• Set2020

    “Essi poi riferirono ciò che era accaduto lungo la via e come l’avevano riconosciuto nello spezzare il pane” (Lc 24,35) La bellezza delle relazioni sta sia negli incontri che viviamo che in ciò che riusciamo a raccontarci, per conoscerci meglio e per camminare insieme agli altri e alla sequela del ...

  • “Ma essi insistettero: «Resta con noi perché si fa sera e il giorno già volge al declino». Egli entrò per rimanere con loro. Quando fu a tavola con loro, prese il pane, disse la benedizione, lo spezzò e lo diede loro.” (Lc 24, 29-30) Le cose che ci fanno stare ...

  • Ago2020

    “Ma i loro occhi erano incapaci di riconoscerlo” (LC 24,16) Anche se è estate, Gesù non è in vacanza ma  sempre vicino a noi! 👣 Anche se noi ce ne dimentichiamo lui ci fa capire che è sempre lì a vegliare su di noi. 👥 Riconoscere ogni giorno le cose ...

  • “Ed ecco in quello stesso giorno due di loro erano in cammino per un villaggio distante circa sette miglia da Gerusalemme, di nome Emmaus, e conversavano di tutto quello che era accaduto.” (Lc 24, 13-14) “Non camminare dietro a me, potrei non condurti. Non camminarmi davanti, potrei non seguirti. Cammina ...

  • Nel pieno di questo Tempo Estate Eccezionale, sfruttiamo le dimensioni della MEMORIA e del RACCONTO per rivivere le esperienze di incontro dei campi estivi ACR che l’AC ci ha donato negli anni, non per nutrire la nostalgia o per spingerci nell’immobilismo, ma per ringraziare delle opportunità di bellezza che l’Associazione ...