Preoccupazione e rammarico per gli sviluppi della “Buona Scuola”

Il Movimento Studenti di Azione Cattolica esprime rammarico per i recenti sviluppi che coinvolgono il Disegno di legge sulla “Buona Scuola”. Le nostre perplessità nascono tanto dal merito quanto dal metodo dei recenti passaggi politici. Nel merito, riteniamo che il maxi-emendamento presentato dai relatori, onorevoli Francesca Puglisi e Franco Conte, ...

Continua a leggere

Il Governo ascolti le proposte degli studenti

Nota del Movimento Studenti di Azione Cattolica (Msac) Dopo l’incontro a Palazzo Chigi Il Governo ascolti le proposte degli studenti. Occorre un dibattito più approfondito sui temi della “Buona Scuola” Il Governo ha incontrato a Palazzo Chigi i rappresentanti delle Associazioni Studentesche per discutere del disegno di legge “La buona ...

Continua a leggere

Perché il MSAC non ha scioperato?

Perché il MSAC non ha scioperato? Perché il Movimento Studenti di Azione Cattolica non ha scioperato? Tanti ci hanno fatto questa domanda. “Se non scioperate condividete la ‘Buona scuola’?”; “E siete contro gli insegnanti che hanno manifestato?”. No, gli studenti di AC il 5 Maggio non hanno scioperato. Ma non riduciamo ...

Continua a leggere

Il 5 maggio non scioperiamo

Studenti protagonisti per cambiare la scuola. Il 5 maggio non scioperiamo: la scuola è un diritto, non la abbandoniamo! I responsabili diocesani del Movimento Studenti di Azione Cattolica (MSAC) si sono riuniti a Rimini dal 30 aprile al 2 maggio, per la quarta edizione del “Movimento in Cantiere” (Mo.Ca.). Il ...

Continua a leggere

La pace è disarmante

Viviamo in un mondo fuori dal mondo. Troppo spesso i giovani d’oggi, presi da mille preoccupazioni e costretti a dividersi tra scuola, famiglia, amici e impegni di ogni tipo, non si interessano delle situazioni e dei problemi del mondo moderno. Per molti studenti la realtà attorno a noi è un ...

Continua a leggere