Incontriamoci!

Le ultime...

  • Nomina del Presidente Diocesano

    Al Consiglio diocesano dell’Azione cattolica dell’Arcidiocesi di Cosenza-Bisignano  Ai Presidenti delle Associazioni territoriali di base  A tutti i soci  p.c. Agli assistenti diocesani dell’Azione cattolica ed ai parroci assistenti dell’Azione cattolica     Vi comunichiamo con gioia che Catiuscia Lappano è il nuovo Presidente diocesano dell’Azione Cattolica dell’Arcidiocesi di Cosenza-Bisignano per ...

  • Sofferenze

    Oggi, domenica 22 gennaio 2017, la Zanzara prega e offre le sue  piccole sofferenze per tutte le persone coinvolte nei drammi di questi giorni: terremoto,  freddo gelido, persone seppellite insieme al loro albergo da una valanga formidabile, autobus incendiato ecc… Eppure il suo pensiero non riesce a staccarsi da una ...

  • Il nuovo consiglio diocesano

    Carissimi, con gioia  vi comunichiamo gli eletti, dall’Assemblea diocesana del 14-15 gennaio 2017, per il Consiglio diocesano. EDUCATORI ACR Carmela De Luca Katia Lappano Mariateresa Gaudio Mario Scarpelli Piermaria Prisco Valentina Guida   GIOVANI Cristian De Luca Emanuela Coscarella Emilia Gaudio Mattia Citrigno Rosamaria Sacco Vittorio De Luca   ADULTI ...

  • Speciale: XVI Assemblea Diocesana

     LETTERA DI CONVOCAZIONE  ALLEGATO 1: PROGRAMMA  ALLEGATO 2: BOZZA REGOLAMENTO  RELAZIONE DEL PRESIDENTE DIOCESANO Il nuovo consiglio diocesano ...

  • Misericordia spirituale

    La Zanzara continua imperterrita a dare fastidio, e approfittando del fatto che oggi (1.1.2017) è il primo giorno dell’anno, del mese e della settimana, ricorda che accanto alle opere di misericordia elencate nel Vangelo (avevo fame ….) la Chiesa ha posto altre sette opere che ha chiamato “di misericordia spirituale”. ...

  • L’umiltà di essere peccatori

    La Zanzara chiede perdono: domenica scorsa ha dimenticato di compilare e spedire il pensierino solito. Non ha mantenuto fede al suo impegno. Provvede oggi (però il vuoto resta). Nell’udienza del primo giugno Papa Francesco ha richiamato due fatti: 1° Chi si crede giusto e giudica gli altri e li disprezza ...