Incontriamoci!

Le ultime...

  • Scambiamoci la pelle

    Si alzano titanici dalla terra i monti gelidi dell’Hindu Kush, l’odore rarefatto del freddo invade i polmoni. Cade e si perde lo sguardo nelle gole sinuose del Panjshir, gli occhi non vedono più i Buddha di Bamiyan: c’è il vuoto nel fianco ferito del monte. La Battria conserva ancora nei ...

  • ACR…START

    Carissimi amici,A causa dell’epidemia, anche quest’anno non abbiamo potuto vivere la nostra consueta Festa del Ciao, ma nonostante tutto, proviamo a mantenerci in contatto, come? Scattando foto delle vostre ripartenze accompagnate da un breve commento, per contagiarci a vicenda e rimanere uniti nella distanza! ...

  • Liberare le storie

    Da fine settembre è partito, dopo il fermo dovuto alla pandemia, il progetto “Liberare le storie”, ideato dall’Associazione LiberaMente in partenariato con il Movimento Lavoratori (MLAC) dell’Azione Cattolica Diocesana e vincitore dell edizione 2020 del bando nazionale della progettazione sociale, con il quale il Movimento Lavoratori si pone l’obiettivo di ...

  • La tradizione diventa fedeltà in cammino

    Domenica 3 ottobre, l’Azione Cattolica diocesana, con la Santa Messa presieduta dal Padre Arcivescovo, celebrata nella Chiesa della Parrocchia di San Carlo Borromeo, ha dato avvio alle attività dell’anno associativo. Una tradizione che si rinnova e che ha assunto il carattere di una non scontata fedeltà in questo tempo, segnato ...

  • XVI Concorso Lavoro e Pastorale 2022 – Idee in Movimento

    È stato pubblicato il sedicesimo bando di progettazione sociale “Idee in movimento”, nato da una iniziativa del MLAC (Movimento Lavoratori di Azione Cattolica) con la collaborazione di Caritas Italiana, Ufficio Nazionale di Pastorale del Lavoro e Progetto Policoro. Quest’anno il bando ha come ambiti di intervento la promozione di percorsi ...

  • … parole per la ripartenza!

    Avete presente quando si spegne l’auto in salita e bisogna ripartire? Si prova a rimettere in moto per continuare avanti lungo la strada ma si ha sempre il timore di commettere qualche errore: dare troppo gas e perdere il controllo della macchina oppure lasciare troppo presto il pedale del freno ...